Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Alfio Armando Licciardello

In-formatore scientifico, nato a Catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Monologo sulla verità

La verità è solo un cumulo di sciocchezze
fantasie ruotanti su costruite certezze.
Sabbia che scorre sul vento,
alla ricerca estenuante del riposo.
Viaggi ai margini dello spaziotempo,
nella speranza dell'assoluto.
Il bene supremo è solo un altro bit;
informazioni che creano il circuito;
anoressia mentale.
Mentre l'esistenza scorre su piani differenti
la mente vagheggia,
alla ricerca di punti fermi
che sulla faccia nera della luna,
divengono punti di vista.
Il permesso di esistere...?
è dato dalla vibrazione,
che si è fatta carne.
La carne è mangiata dai vermi.
La notte arriva
con il suo carico di illusioni senza luce.
Il mare della conoscenza,
è chiuso nello sputo della mente limitata.
La sapienza universale è una chimera;
solo chi è arrivato ha conosciuto la sfinge.
Chi ha tre gambe ha un anima fanciulla;
nasce nel momento che si perde.
La verità è soggetto!
L'oggetto;
è smarrito, sul tempo.
Il tempo, incessante;
si muove.
Composta sabato 29 ottobre 2011
Vota la poesia: Commenta

    Risvegli

    Rapide nel cielo passano
    onde oro e vermiglio
    lanciano messaggi d'amore
    a fanciulli dal cuore puro.

    Aspettano il risveglio
    sonnecchiando lente sul vento

    Urlano "uscite tutti
    il nostro spettacolo correte a vedere"
    giocano a nascondino con le stelle
    poi rincorrono
    la luna che assonnata và a riposare.
    Chiamano il sole a gran voce
    perché potente arrivi.

    Solleticano nuvole dispettose
    facendole arrossire
    e come il mare riempiono il cielo
    e gli occhi di chi può vederlo
    e il loro cuore.

    È l'alba.
    Vota la poesia: Commenta