Questo sito contribuisce alla audience di

Gli spettatori pagati

Da dietro le spesse tende,
con un bicchiere in mano
osservano
i mandanti,
con compiacimento,
lo scontro nelle piazze,
la lotta fra i perdenti.
Guardano spesso in basso,
sentono i rumori,
contano i distesi,
si guardano tra loro,
concordano le cose,
commentano i successi,
tutto con discrezione,
dietro le spesse tende.
Composta martedì 26 giugno 2012
Vota la poesia: Commenta