Virgilio

Commenti:
2
Scritta da: Nasha

Melodia d'inverno

Piccoli tocchi
deboli odori
una tenue melodia
sento il profumo della mia infanzia
che si impossessa delle mie narici
in un effluvio di delicate sensazioni.
Un momento dimenticata da tempo
riemerge dalle profondità della mia anima fragile
facendomi rivivere per un effimero istante
un momento che non potrà essere mai più
ma che sarà in me finché avrò ancora parola.
E torno bambina
nella melodia
di un motivo invernale.
Alexandra Santiago
Composta domenica 20 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta