Scritta da: Egizia Russo

Da quando non ci sei...

Per te mamma...
non riesco a dirti addio,
mi manchi da morire
sono passati tanti anni,
ma il dolore è intenso come allora...
chiudo gli occhi
e vedo quel bambino
con gli occhi tristi,
si chiede perché mamma,
perché? Mi manchi...
ho bisogno di te.
Te ne sei andata via
davanti ai miei occhi
, ero nelle tue braccia...
sentivo il tuo respiro rallentare...
. E mi sentivo morire anche io.
Chiedevo a Dio
come poteva farmi questo,
come poteva togliere
ad un bambino di 8 anni
la propria madre...
avevo bisogno di lei!
Mamma...
darei tutta la mia vita
per vedere
anche solo per un attimo...
sentire il tuo profumo...
le tue mani...
Dio quanto mi manchi...
mi manca pronunciare quel nome...
Mamma...
e nella mia solitudine
il cuore scoppia di dolore
... una parte di me
se ne andata con te.
Passavano gli anni...
e vedevo i bambini
con le loro madri
e mio sentivo morire...
ero solo,
disperato
e con tanti... perché?
Se chiudo gli occhi
vedo
mi vedo ancora
quel bambino
che con le lacrime
agli occhi
ti supplicava
ti tornare,
di amarmi.
Fin quando
ho realizzato
che ti avevo persa per sempre...
non avrei più rivisto
il tuo sorriso
quando mi guardavi...
Dio perché?
Senza te
mi sentivo perso...
non conoscevo l'amore...
ma solo solitudine
e tanto dolore.
Vorrei
poter trovare
mille modi...
per dirti...
mi manchi.
Ma ogni anno,
alla festa della mamma,
venivo alla tua tomba
a portarti il pensierino
che ogni bambino
preparava per la propria mamma,
un pensierino
impacchettato
di lascrime disperate...
e stavo li
a guardarti e parlarti...
mi manchi mamma,
e anche adesso
che ho quasi 21 anni
ho bisogno di te,
vorrei abbracciarti.
. E sentirti dire
che sei orgogliosa di me...
mamma
ti voglio bene.
La mia vita
senza di te
e come un libro
con ancora
delle pagine vuote...
perche non ho avuto
l'amore
che solo una madre
sa dare al proprio bambino.
Mamma
ti voglio bene,
ti prego ascoltami
da lassù,
ho bisogno di sapere
che tu ancora ci sei...
mi manchi mamma
e mi mancherai sempre...
il dolore è immenso...
nel mio cuore
c'e ancora un bambino
che ha bisogno di te...
. Un bambino
che nei suoi occhi
ha ancora la tristezza...
... ciao mamma.
Alessio Mancini
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di