Le migliori poesie di Alessandro Bruzzi

Agente Immobiliare, nato mercoledì 2 luglio 1975 a Carrara (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: BrutalBruzzi

Soffiami un bacio

Soffiami un bacio
voglio vedere le tue labbra
danzare sotto il sole d'Estate,
voglio vedere i tuoi occhi di luna
sotto il cielo notturno di Luglio.
Soffiami un bacio
anche se sei lontana...
sarà il vento a portarmi il tuo profumo.
Voglio tutta la tua essenza
bere la tua dolcezza
ubriacarmi con la tua voce...
Soffiami un bacio
come un soffio leggero
che mi toglie il respiro...
Soffiami un bacio
e nulla poi ti chiederò più
perché uno solo dei tuoi baci
vale più di mille carezze...
Soffiami, Soffiami, Soffiami un bacio!
Alessandro Bruzzi
Composta lunedì 24 giugno 2002
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: BrutalBruzzi

    Senza fine...

    Come una goccia d'acqua
    Che scivola sulla pelle
    Come un'onda
    Sulla scogliera
    Un fiore che non appassisce
    Sotto il sole d'Estate
    Una cascata di un fiume
    Una cometa
    Che mai cade e continua a brillare
    Come la brezza del mattino
    Il riflesso di un tramonto
    Così è
    Il vostro Amore
    Che questo semplice verso
    vuole immortalare
    Così sarà
    La vostra vita
    Nella sublime certezza
    Nella struggente passione
    Di
    Un Amore
    Senza fine!
    Alessandro Bruzzi
    Composta sabato 2 giugno 2001
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: BrutalBruzzi

      Voce

      Sei voce
      Che sussurra alla mia mente
      e imprime la tua immagine
      Nei miei pensieri...
      Sei voce
      Che mi parla da lontano
      Sei voce
      Come una canzone delicata
      Mi trascina in un ritmo senza fine
      Che vorrebbe portarmi a te
      e mi incanta
      Come la tua voce
      Specchio della tua essenza
      Ed io
      Rimarrò in silenzio
      Per
      Ascoltare la tua
      Voce.
      Alessandro Bruzzi
      Composta domenica 27 maggio 2001
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: BrutalBruzzi

        Seguendo Vanessa (Trilogia-Seconda Parte)

        I Tuoi passi sono decisi e sicuri,
        la Tua strada è stata tracciata.
        Tu cammini e non ti fermi,
        nessuno riesce a seguire le tue orme,
        uniche come lo sono le stelle del cielo.
        E il Tuo passo è veloce,
        come un fulmine sfreccia la tua luce.
        Una stella cometa che non si spenge mai,
        ecco la Tua vita che sale ancora più in alto.
        I Tuoi successi sono una collezione di collane,
        collane sempre più lunghe ed intricate,
        sempre più preziose e fluorescenti.
        Oro giallo ed oro bianco,
        diamanti, perle e argento,
        sono i colori della tua fiamma che si è accesa,
        e brucia divampando un'unica luce cromatica,
        accecante,
        irresistibilmente magnetica.
        Seguire Te è come un viaggio sensazionale,
        una corsa che lascia senza fiato.
        I tuoi secondi cadono frenetici sul Viale delle Stelle,
        il tuo Destino è unico.
        A Noi non resta che seguire Vanessa!
        Alessandro Bruzzi
        Composta lunedì 18 maggio 2009
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di