Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Mariacarmela Scotti

Per non sentirmi

In un oceano di ricordi
il dolore diventa così profondo
che cerco disperata un ancora
dai cui aggrapparmi,
per non sentirmi annegare,
per non soffrire,
per non morire
continuerò a nuotare lontano
da questo mal d'amore così profondo,
con la forza di bracciate
che non sapevo di fare
solo per arrivare sulla riva
della mia vita,
rivolgendo un ultimo saluto
ad un tramonto
che lacrima la tua assenza.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariacarmela Scotti

    Incanto

    La mia vita è ferma a quell'incontro
    fatto d'emozioni mai nate,
    io perso nei tuoi occhi,
    tu con le tue mani
    accarezzavi il mio viso
    posando le tue labbra nel baciarmi,
    per poi conoscersi nel sapore dell'amore.
    ed io assediato da quest'unico pensiero,
    lo vivo ancora così profondamente
    da sentire oggi l'odore della tua pelle...
    sempre sulla mia.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariacarmela Scotti

      Biografia

      Tutte quelle ore a parlare
      dicendomi che tutto passa,
      e quando mi chiedi se sono felice,
      Io ti confesso,
      che non sono più come prima,
      ora le notti fanno paura
      in questa prigione sempre più stretta.
      ma è questa la vita che mi sono scelto,
      e nonostante tutto,
      aspetterò che il sole sorge
      per avere negli occhi una luce nuova,
      ma se avessi un altro modo per tornare indietro,
      proverei,
      se potessi scegliere di vederti,
      lo farei,
      perché vorrei camminare indietro,
      trovarmi davanti alle mie scelte,
      per poi cancellare tutto... tutto.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Mariacarmela Scotti

        La nostalgia di te

        Oggi mi ritrovo
        a camminare nel vuoto
        della tua assenza,
        cammino,
        passo dopo passo
        mascherando
        ad ogni mio respiro
        la nostalgia di te....
        già lo so,
        che questa vita
        ti porterà lontano,
        lontano da me,
        lasciandomi solo
        da qualche parte,
        senza poterti dire
        che t'amo,
        dal profondo del cuore
        Io t'amo,
        poiché non conosco amore,
        se non quello che ho lasciato a te...
        Vota la poesia: Commenta