Questo sito contribuisce alla audience di

Cuore

Guardare oltre le apparenze
Lasciare da parte le differenze
Fare piccoli gesti senza pensare
ma solo per sorridere e scherzare.
Tanti parlano, molti guardano
ma solo i sentimenti ti salvano.
Solo nella solitudine
capisci tutto quello che ha valore.
Vivere secondo l'istinto
risulta sbagliato e da evitare
ma in realtà' ti aiuta a sentirti speciale
essendo l'adrenalina
la migliore ragione per volare.
Composta venerdì 11 ottobre 2013
Vota la poesia: Commenta

    Vivi angelo nel cuore

    " sembrano solo attimi, sembra solo una canzone
    avvolta da una nube di pensieri e parole
    Fino a ieri ti guardavo, mi arrabbiavo
    gridavo e ti rimproveravo;
    sento il tuo profumo che inebria il corridoio,
    sento la tua voce riecheggiare nella notte,
    sento il dolore che spacca il mio cuore.
    Molti dicono il destino beffardo,
    ma io dico invece
    che la sfortuna ti ha strappato via da me
    come uno tsunami strappa via
    le mani di due anime che
    per sopravvivere si riescono a prendere solo
    dandosi la mano, e l'onda con la sua forza
    sbatte contro le mani e le divide inesorabili per sempre.
    mi manchi, mi manchi come l'ingrediente che rendeva
    unica la mia giornata,
    mi manchi come l'acqua che dà vita alla natura.
    Volevo sprofondare, scendere nelle tenebre
    farmi arpionare dalla tristezza
    e abbandonare tutto, e distruggere tutto.
    Sei e sarai sempre dentro tutti noi,
    hai lasciato una scia intorno alla tua scomparsa.
    Chi ha dato qualcosa alla comunità, chi
    ha regalato felicità alle persone amate, chi è stato in grado
    di rendere la mia vita speciale, è semplicemente
    un angelo mandato da Dio e che lui stesso si è ripreso
    poiché impossibile trovarne un'altro unico come te.
    Ti amerò sempre tesoro di mamma,
    ti ameremo tutti sempre
    perché
    nel terreno della nostra vita, hai piantato il seme dell'amore
    e della felicità.
    L'amore non si compra, tu hai saputo crearlo
    e rendere la vita preziosa. Grazie da tutti noi
    ciao simone, ci rivedremo presto, grazie.
    Vota la poesia: Commenta

      FELICE DI POCO

      Non esiste qualcosa
      capace di soddisfare realmente i tuoi bisogni.
      Molte persone vivono con niente,
      le poche restanti vivono di troppo.
      Nei fondali del cuore
      si nascondono tesori rari;
      il loro valore è inestimabile,
      ma in pochi sono capaci di trovarli.
      Quali sono i veri valori?
      Non i soldi,
      e nemmeno i soldi e le barche.
      Un solo giorno passato a parlare;
      una sola ora passata a leggere;
      un solo momento passato ad ascoltare.
      Persone che non hanno nulla
      sorridono spontanee;
      ricchi che girano in Ferrari,
      non ti aiutano neanche per una indicazione stradale.
      Si vive di falsità,
      ma il vero nutrimento per l'anima è la sobrietà,
      con un contorno di gentilezza,
      per finire con un dolce a base di verità.
      Adesso chi è più felice?
      La felicità si guadagna
      attraverso il lavoro e il sudore dell'anima,
      e si perde facilmente,
      in che modo?
      Basta inserire il codice della carta di credito.
      Vota la poesia: Commenta

        Scrivere

        Si impara a scrivere da piccoli
        si impara a scrivere le lettere
        Fai un passo alla volta
        lo stesso percorso usato per imparare a camminare.
        Intanto nella tua mente nascono domande,
        folte e rigogliose come alberi di pino.
        Non sempre trovi risposte,
        non sempre si capisce l'origine di tale quesito.
        Alla fine della strada
        è plausibile che ci sia una meta.
        Anche se assurdo, strano
        faticoso, difficile
        solo in pochi riescono a pensare con il cuore.
        Il pensiero è padrone della sapienza.
        La sapienza si ottiene attraverso la perseveranza.
        La perseveranza la acquisisci con l'impegno.
        L'impegno viene insegnato sin da piccoli
        imparando a scrivere e leggere.
        Alla fine di tutto
        un buon livello di conoscenza
        è la base di una vita ricca e illuminata;
        ma senza una buona dose
        di esperienze di vita
        questa luce è molto probabile che si fulmini
        prima ancora di accenderla.
        Vota la poesia: Commenta
          Esco per andare a comprare il pane, una banale azione quotidiana compresa tra le mille che colorano la giornata. Una volta che la musica parte è difficile riuscire a interrompere il dolce suono intriso di attimi e sentimenti, fatti di mille e piu. forme.
          Le cadute dalla bicicletta, il ginocchio sbucciato per
          aver corso troppo forte, sono parte del percorso che
          aiuta l'anima a rialzarsi, a evitare di sporgere eccessivamente
          il piede dal baratro.
          I videogame hanno la caratteristica comune
          di poter essere interrotti, il gioco della vita
          non ne è supportato, e un errore fatale
          del destino fa crollare a terra il puzzle.
          Allora si cerca di fuggire, correndo e scappando,
          urlando e distruggendo tutto. Perché a me?
          Cosa ho fatto di male? Ma quando la speranza vacilla,
          sopra la scala traballante della vita,
          arriva qualcosa, senza una spiegazione precisa.
          Gli angeli non si possono spiegare, ti regalano solo amore.
          Scendono dal cielo, entrano dalla finestra e
          arrivano al tuo cuore, aprendo la scatola dei ricordi.
          Ed ecco immagini felici una dopo l'altra,
          risate e parole, tutto una dolce musica eterna nel tuo cuore.
          I ricordi, come cita un grande poeta, rendono eterne le persone; coloro che abbiamo e ci hanno tanto amato, ci saranno
          oggi e domani...
          Saranno nostri protettori, e se loro vedessero una stella
          spegnersi
          andrebbero volando nei suoi sogni a ricordarle
          che la vita è musica, gioia
          felicità, e se chiude gli occhi
          nel silenzio del mare, nel suo cuore
          quella voce continuerà a riecheggiare,
          sempre e ovunque.
          Alla fine di tutto, la stella tornò a splendere,
          a luccicare per l'eternità...
          Composta martedì 21 agosto 2012
          Vota la poesia: Commenta