Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio

Segreto

Segreto
Ma se poi lo rivelo che segreto è?
Tu vorresti saperlo,
così sapresti un'altra parte di me.
Segreto
chiuso nel cassetto del cuore
dove nessuno può rovistare
solo io posso arrivare
Segreto
sai che a volte ti vorrei rivelare
ma poi penso al cielo, al mare
su di esso vorrei volare
con le ali spianate
come un'aquila reale
cacciare via tutto il male
visto che nessuno è bravo ad aiutare
Segreto, segreto mio,
io credo lo sappia solo Dio,
Segreto.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ada Roggio
    Non credo fino infondo, nella legge che protegge le donne,
    ci sono virgole che sfuggono
    Forse si pensa che la donna dopo che si è liberata può farcela.
    Nessuno si chiede perché denuncia e poi ritratta?
    Nessuno si chiede che fine ha fatto?
    Se poi vive al sud,
    be è già condannata
    perché si è ribellata

    Resta completamente sola,
    spogliata degli affetti più cari,
    intorno solo squallore vuoto

    Scrivo su questo foglio
    per non essere dimenticata dal mondo
    affinché rimanga di me una traccia
    per ricordare
    Amare non odiare è la forza che ci porta a continuare.
    Vota la poesia: Commenta