Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio

Ultimo treno

Presto salirò su quel treno
del non ritorno.
Di voi ho bisogno,
ma se il vostro cuore
dice no
Io, non vi forzerò
Il mio viaggio è obbligato
Non ha fermate
è un biglietto di solo andate
Non ho potuto
Non ho poi più voluto
cercare
di...
No
perché
Tutto intorno è un manto di falsità
Ho gridato, ho sperato, ho sbagliato
Ma quel che è peggio
mi hanno ingannata
per matta mi fan passare
così tutto va oltre il mare
Perché remare!
Se qualcuno ti ha già affogata
Meglio restare a galla
finché il treno passa
qualcosa resta.
Composta domenica 26 luglio 2009
Vota la poesia: Commenta