Carlo Cracco lascia Masterchef e la TV

Carlo Cracco lascia Masterchef e la TV

Carlo Cracco, durante una intervista, dichiara a sorpresa e a poche ore dalla finale di MasterChef che lascerà il mondo della TV. "Premierò il vincitore e poi mi fermo, magari al mio posto una donna"

1
CONDIVIDI
Carlo Cracco

Mancano poche ore alla finale della sesta edizione di MasterChef Italia, programma televisivo che non solo ha consacrato l’alta cucina in tv, ma ha anche dato estrema rilevanza mediatica ai suoi giudici: Carlo Cracco, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

Ed è proprio il primo ad aver dichiarato, durante una recente intervista che intende lasciare il programma. L’idea serpeggiava già dall’arrivo del giudice partenopeo, chef patron del Ristorante Hotel Villa Crespi , ma l’adattamento a quattro giudici (unico caso nel mondo), aveva risollevato ascolti e appeal nella serie.

Arriva come una doccia fredda la notizia che, incoronato il nuovo MasterChef Italia 2017, lo chef pluristellato Carlo Cracco lascerà il mondo della televisione: nessun litigio o separazione forzata, ma il semplice bisogno di concentrarsi sul proprio lavoro, l’alta cucina. Sono infatti due i progetti che lo stanno assorbendo, uno in Galleria a Milano e l’altro in una zona più decentrata, a piazzale Accursio. La produzione non demorde e, in attesa di trovare un degno sostituto, Sky partirà già dalla settimana prossima con la programmazione della prima stagione di Celebrity MasterChef Italia dove, impegnati a giudicare, ci saranno Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

L’augurio dello Chef Cracco è quasi un invito al toto nome, mentre spiega i suoi motivi:

“Il nostro lavoro adesso non è solo stare in cucina. Questa è una visione vecchia del mestiere. Devi essere manager, le nostre sono aziende, hai la responsabilità di tante persone. E comunque in cucina ci sono sempre stato, anche in questi sei anni. Mettiamola così, starò ancora di più in cucina”. [Riguardo la scelta del sostituto] “non dipende da me, magari una donna”.

Qualcuno ipotizza Antonia Klugmann, chef stellato considerato uno dei migliori cuochi di tutto il Nord Italia. Sarà lei?

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO