CONDIVIDI

A quattro anni dall’uscita cinematografica dell’ultimo capitolo di Harry Potter, i fan del maghetto più famoso del mondo possono gioire. La scrittrice J.K. Rowling infatti ha deciso di regalarci un nuovo capitolo della saga, che però vedrà la luce solo al Palace Theatre di Londra. Harry Potter and the Cursed Child è il titolo dell’opera, divisa in due atti che vedrà la luce tra fine maggio e i primi di giugno.

“Albus Severus. Tu porti il nome di due Presidi di Hogwarts. Uno di loro era un Serpeverde e probabilmente l’uomo più coraggioso che io abbia mai conosciuto”.

Ambientata esattamente 19 anni dopo la conclusione delle avventure di Harry, la storia riprende dal punto in cui avevamo lasciato i nostri protagonisti: al binario 9 e ¾ di King’s Cross, la stazione da cui parte il treno per la scuola di magia Hogwarts. Al centro della rappresentazione non ci sarà infatti Harry, ma suo figlio, il secondogenito Albus Severus che dovrà portare sulle spalle il peso di un’eredità importante, confrontandosi allo stesso tempo con nuove ed oscure battaglie.

E’ stato sempre difficile essere Harry Potter e non è molto più facile ora che è un dipendente oberato di lavoro del Ministero della Magia, un marito e padre di tre bambini in età scolare. Mentre Harry è alle prese con un passato che rifiuta di rimanere tale, il suo figlio più giovane Albus deve lottare con il peso di una tradizione di famiglia che non ha mai voluto. Mentre passato e presente si fondono sinistramente, padre e figlio imparano una verità scomoda. A volte l’oscurità arriva da luoghi inaspettati.” Con queste parole la Rowling cerca cerca di spiegare cosa ci dovremo aspettare da questo spettacolo.  La scrittura della sceneggiatura è stata affidata alla stessa autrice assieme a Jack Thorne, drammaturgo e ideatore di serie televisive e film come “Skins” e “This Is England”, e sarà diretto da John Tiffany, sempre in collaborazione con la Rowling. Le musiche saranno affidate ai suoni di Imogen Heap e Martin Lowe, esperto di musical e teatro

Sarà possibile acquistare i biglietti a partire da mercoledì 28 ottobre 2015 dalle 11.00 per chi si è iscritto al sito, mentre per tutti gli altri la vendita sarà aperta dal 30 ottobre. Collegandosi al sito harrypottertheplay.com si trovano tutti i dettagli, comprensivi di costi ed orari. I fan, nel frattempo, si sono uniti lanciando l’hashtag #harrypotterisback che, in men che non si dica, è salito nei trend topic mondiali.

Non ci resta che aspettare il 2016 per poter finalmente tornare ad avere un po’ di magia nella nostra vita.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO