Questo sito contribuisce alla audience di

Indovinelli


Scritto da: Gianluca Cristadoro
Ti guardo, mi guardi. Ti osservo, mi osservi. Ti volto le spalle e tu fai lo stesso. Poi, rimossa l'offesa, torno a sorriderti e tu mi ritorni il piacere. Ti vengo incontro per abbracciarti e tu parimenti assecondi il mio slancio, ma quando veniamo a contatto un brivido inspiegabile corre di dentro. L'abbraccio è gelido e impersonale. Mi ritraggo e tutto torna a posto: io da un lato, tu dall'altro. Solo così possiamo andare d'accordo. Ognuno per i fatti suoi, ognuno nel suo mondo. Mondo e antimondo. Materia e antimateria.
Vota l'indovinello: Commenta
    1. Esisteva prima che Dio esistesse.
    2. È più grande di Dio.
    3. È più cattivo del Diavolo.
    4. I poveri ce l'hanno.
    5. I ricchi non ne hanno bisogno.
    6. Se lo mangi muori.
    Clicca qui per un suggerimento.
    Clicca qui per vedere la risposta!
    Vota l'indovinello: Commenta