I migliori indovinelli di J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)

Scrittore, filologo, glottoteta e linguista, nato domenica 3 gennaio 1892 a Bloemfontein (Sudafrica), morto domenica 2 settembre 1973 a Bournemouth (Regno Unito)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritto da: Kidder Koder
Non si può vedere né toccare, né udire né annusare.
Giace sotto le colline e dietro le stelle, riempie i vuoti buchi, viene prima e dopo ogni cosa, termina la vita e uccide il sorriso.
J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
Vota l'indovinello: Commenta
    Scritto da: Emanuele Caccia
    This thing all things devours:
    Birds, beasts, trees, flowers.
    Gnaws iron, bites steel,
    And grinds hard stones to meal.
    Slays kings, ruins towns
    And beats high mountains down.

    Questa cosa ogni cosa divora,
    ciò che ha vita, la fauna e la flora.
    Addenta il ferro, l'acciaio robusto,
    e le gran rocce sbriciola con gusto.
    Abbatte i Re, rovina le città
    e dei monti polvere fa.
    J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
    Vota l'indovinello: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di