Scritta da: soniat
Caro Babbo Natale, l'anno scorso hai esaudito il mio desiderio e hai portato a Marco il regalo che avevo chiesto: lui l'ha aperto, l'ha rigirato tra le mani per capire come funzionasse, ma non ha trovato l'interruttore di accensione, perciò l'ha sepolto in un cassetto senza mai utilizzarlo.
Perciò ti chiedo per quest'anno di portare un libretto di istruzioni, così mio marito finalmente userà quel meraviglioso cervello che gli avevi fatto trovare sotto l'albero l'anno scorso.
Composta giovedì 14 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: soniat
    Natale sta arrivando ma il mio conto sta gelando, sempre tasse da pagare e troppe rate da saldare. E per darci pure la benedizione, ci han messo in cassa integrazione... no, così non può più andare, mentre qualcuno continua a scialacquare.
    Perciò in quest'anno di grande crisi, nessuno farà più sorrisi. Non resta che augurare un Felice Natale, sperando che non vada più così male e se a qualcuno avanzano dei contanti, li doni a me perché ne servono tanti!
    Composta giovedì 14 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: soniat
      Auguri al glucosio, che mi è sempre accanto tutto l'anno.
      Auguri ai trigliceridi alti, che mi riempiono il giro vita tenendomi al caldo anche nei mesi invernali.
      Auguri al fegato, che con la sua cirrosi mi fa sentire la sua presenza anche nei momenti difficili.
      Auguri all'alopecia aerata, che mi leva tutti i grilli dalla testa.
      Ma soprattutto auguri alla mia salute, perché non la vedo mai perciò mi auguro che almeno lei stia bene!
      Composta giovedì 14 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di