Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi inserite da Raffaella Frese

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Tante volte siamo così persi e ciechi da non renderci conto che timide e marcate vanità di onnipotenza inondano l'abisso delle nostre incoerenze e mancanze. Senza accorgerci trasformiamo questa vita già graffiata e corrosa dal tempo, già difficile e impercorribile, in un vortice di superficialità. Ci sentiamo superiori e gonfiati delle nostre mancanze, senza pensarci due volte, rinneghiamo la vita incolpandola delle nostre sventure. Ma siamo proprio noi che con il nostro sdegno ed egoismo oscuriamo il faro della speranza, diminuendo il senso di umanità, per poi incolpare le tempeste di averlo spento, ma noi siamo l'onda che distrugge e che, invece di combattere, inonda la nostra esistenza senza dare importanza e un giusto valore alla vita che è così preziosa e unica. Purtroppo, con sdegno, un giorno la stessa vita riconoscerà le nostre mancanze e sarà proprio lei a soffiare via le pareti di carta che abbiamo costruito alla nostra esistenza, poiché le abbiamo formate senza stimare la natura delle cose e senza darne un senso e un valore.
Composta domenica 4 aprile 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    La sensibilità può aiutarci o distruggerci. Chi è troppo sensibile sente il peso del mondo, e sotto questo peso può essere schiacciato. Ma la sensibilità può anche aiutarti a riflettere, a capire le persone, il mondo e chi non sa far altro che avere occhi bassi e pungenti, intento a gestire i suoi propositi per penetrarci, pugnalarci e ferirci.
    Composta sabato 26 gennaio 2002
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      Le mie ali sono spezzate dall'indifferenza della vita, i miei sogni sono spazzati via dal vento dell'ipocrisia. Io sono ancora qui che affondo le mie radici nel bulbi dell'esistenza; qui che affronto le mie paure, senza arrendermi, dando un senso a ciò che sono. E, anche se incatenata dalle ingiustizie, dall'egoismo, dalle cattiverie, mi avvalgo di ogni nuovo giorno per sfoderare gli artigli e combattere e, con il senno del poi, continuo la battaglia con coraggio e determinazione per spezzare le catene dell'incertezze.
      Composta sabato 30 ottobre 2004
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Raffaella Frese
        Alla deriva di un mare in tempesta, mi rialzo senza cadere. Con forza e coraggio non mi guardo più indietro. Cancello le mie lacrime dal cuore e, senza sospirare, mi accingo a guardare al domani, senza riserve, né esitazioni. E anche se "piovono ombre scure sul mio capo", io non sconforto la mia anima, ma con maestria apro l'ombrello della mia diversità. Forza, volontà e speranza sono il capo d'imputazione che fanno da pilastro alla mia esistenza; senza seguire leggi di anonimo surrogato, conquisto la mia libertà "confidando nella speranza", sempre e sempre. Libera di pensare, libera di agire, di sognare, di amare, senza condizione ne suggestione. Volo nel domani.
        Composta lunedì 19 gennaio 2004
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Raffaella Frese
          Scelgo me, perché in fondo solo io so capirmi, so apprezzarmi e amarmi per quella che sono. Scelgo di essere felice. Di sorridere, e di trovare nuova forza da ciò che sono. Scelgo la realtà invece della finzione. Scelgo la tranquillità e lealtà invece dei compromessi e di quel "arrampicarsi" sugli specchi insipidi e scivolosi. Scelgo me, perché non è mai troppo tardi per essere orgogliosa della vita e di se stessa; essendo tu la tua priorità e la tua unica meta.
          Composta venerdì 17 ottobre 2003
          Vota la frase: Commenta