Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi inserite da Antonio Curnetta

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Antonio Curnetta
Grazie a te che hai continuato a tenermi per mano anche quando sapevo già camminare, che mi hai difeso anche quando ho sbagliato, che mi hai perdonato anche quando meritavo di essere punito, che mi hai fornito nobili esempi pur sapendo che non ti avrei seguito, che mi hai prestato cure e attenzioni anche quando tu ne avevi più bisogno di me, che ti sei negata anche piccole soddisfazioni per non farle mancare a me. Grazie mamma, per essere tanto migliore di me. Perché io ho sbagliato sempre per troppo egoismo, mentre tu hai "sbagliato" solo per troppo amore.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Curnetta
    Buon Natale a chi aspetta ancora di essere felice, ma non ha neppure idea di cosa possa renderlo felice. A chi guarda ancora indietro a ricordare i momenti felici. A chi ha capito che la felicità si trova solo guardando in avanti. A chi ha sacrificato troppo spesso la sua felicità per quella delle persone che amava. A chi si accontenterebbe anche di un po' di serenità, ma non trova neanche quella. A chi un tempo è stato felice, ma è durata troppo poco. A chi è stato felice e poi l'ha pagata cara. A chi pensava che in due fosse più facile essere felici, poi invece tutto si complica. A chi ha imparato a star bene da solo e ha capito che la felicità comincia proprio da lì. A chi ha capito che la felicità è solo un'eccezione e non la regola. A chi ha capito che non si può vivere sempre felici, ma bisogna sempre esser felici di vivere.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonio Curnetta
      Auguri a noi che siamo caduti, ma ci siamo sempre rialzati.
      A noi che abbiamo sofferto, ma abbiamo imparato la lezione e ci siamo tenuti il dolore dentro con grande dignità.
      A noi che continuiamo a sorridere, malgrado tutto e tutti, e malgrado la sorte non troppo benevola.
      A noi che brindiamo al nuovo anno, non perché crediamo che da domani come d'incanto tutto si aggiusti, ma perché per oggi vogliamo mettere da parte i problemi e divertirci anche noi.
      A noi che da domani siam pronti di nuovo a rimboccarci le mani per tirare avanti nel migliore dei modi, giacché nessuno ci regala niente.
      A noi che contiamo solo su noi stessi e su quelle poche persone preziose che col tempo abbiamo imparato a riconoscere e tenerci strette.
      A noi che meriteremmo un po' di felicità, perché anche nei momenti più difficili non abbiamo mai smesso di amare la vita.
      Un brindisi a noi e alle persone meravigliose che siamo.
      Vota la frase: Commenta