Frasi per chiedere perdono


Scritta da: Silvia Nelli
in Frasi per ogni occasione (Frasi di Scuse)
Scusami, se non sono sempre presente, se la vita mi ha portato ad essere una persona schiva e diffidente. Scusami se piango di niente e a volte me la prendo troppo. Scusa per tutte le volte che ti dico che mi manchi e poi ti caccio per paura. Scusami se non so essere sempre serena. La vita ha fatto di me una persona diversa, piena di paure e che guarda l'amore con il timore di crederci e poi di vederlo crollare, volare via senza una ragione. Ha fatto di me una di quelle persone che prima di crollare ancora preferiscono scappare via.
Composta martedì 18 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    in Frasi per ogni occasione (Frasi di Scuse)
    "Scusa" se sono tuo padre, e scusa anche tua madre, insieme ti abbiamo cercato, ma forse tu questo non lo hai mai voluto, allora eri troppo piccino, e non so se era ciò che volevi. La vita è una scatola vuota, sta a te col tempo riempire quel tempo che a te certo non manca. "Scusa" se non ti ho dato abbastanza, tua madre si scusa per questo, di certo qualcosa abbiamo sbagliato, ma solo il tempo ripara gli errori e la scatola aiuta a riempire, non solo di sogni e parole ma si spera di un futuro migliore.
    Composta lunedì 3 febbraio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Berenice
      in Frasi per ogni occasione (Frasi di Scuse)
      Chiedo scusa a chi ho ferito, a chi non ho capito, a chi ho giudicato, a chi non ho amato, a chi non ho ascoltato, a chi non ho saputo apprezzare. Chiedo scusa se ho alzato il tono della voce solo per farmi sentire. Chiedo scusa a chi ho deluso. Chiedo scusa a tutti, ma chiedo scusa anche a me. A me che ho sopportato, ho perdonato, ho implorato, ho trattenuto. Chiedo scusa a me che ho dato e mi sono fatta male, a me che ci ho creduto e poi... e poi ha fatto male. Chiedo scusa a me stessa per tutte le volte che sono caduta e mi sono ritrovata sola con me stessa. Per tutte le volte che ho sperato, sognato e aspettato qualcosa e qualcuno che non è mai arrivato. Chiedo scusa a me che prima di tutto dovevo pensare a me! E ho pensato a lei, a te a lui. E io? Io eri li ferma e immobile a chiedermi il perché! Chiedo scusa. E gli altri? Gli altri mi chiederanno mai "scusa"?
      Composta venerdì 31 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Commenti:
        1
        Si il tempo è l'immancabile e inesorabile veritiero dì tutte le marachelle che hai subito e quelle che tu hai combinato credendoti sempre nella parte della ragione ma più delle volte esso ti delucida tante situazioni regresse e ti rendi conto che la vita continua sia nel bene che nel male.
        Composta sabato 30 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta