Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Valentina Meloni
Il tempo è un arciere impietoso, assassino di ogni muta carezza, che ti ruba alle mie mani tese, aride di pelle e fremiti, di labbra schiuse, di sguardi languidi che ti accendono di meraviglia. Non sa, però il tempo, quando scocca la sua freccia con tanta precisione, che in quell'istante ho rubato al suo oblio ogni dettaglio che è passato dai miei sensi. Non sa, che di quella freccia, ne farò ago di bussola che punta all'immaginazione, per fermare quei ricordi e renderti immortale.
Composta mercoledì 22 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Valentina Meloni
    Ti ho atteso tanto... tutta una vita! Ma in fondo sei sempre stato a fianco a me, no? Non hai forse camminato sempre a un centimetro dai miei passi? Se così non fosse, sul cuore di chi ho dormito ogni notte credendo fosse il mio cuscino? Per chi ho intrecciato, ancora bambina, ghirlande nei capelli? A chi ho parlato segretamente nel rossore del tramonto? Pensando a chi ho consumato notti districando le trame contorte dei miei sogni?
    Eri tu, per te, con te, a te... Adesso ne sono certa.
    Vota la frase: Commenta