Scritta da: Stefano Napolitano
Ti amo al di là del tempo, ti voglio a dispetto della ragione, ti cerco disperatamente dietro ogni angolo e nel volto di chiunque, il mio animo non sa arrendersi, ti amo e ti amerò sempre qualsiasi cosa succeda a me, a te o al mondo. In eterna lotta con la follia che alberga nella mia mente, credo di aver perso, così come ho perso te.
Stefano Napolitano
Composta sabato 5 marzo 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Stefano Napolitano
    Mi domando se, poco prima di addormentarti, pensi a me; se dormi sempre in quel modo dolce e buffo come quando dormivi con me. Se magari mi sogni mai, sicuramente senza ricordarlo. Mi chiedo se anche tu hai questa mia stessa voglia infinita di stringerti forte, fingendo anche per un secondo che non sia successo nulla, spegnendo la mente, ingannandoci per un po'. Mi domando se anche tu sei triste pensando a tutto ciò... se lo sei non esserlo, è finita così. Tanto l'amore non lo fermi, e chi lo ferma un amore così? Neanche la morte può.
    Stefano Napolitano
    Composta venerdì 10 ottobre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Stefano Napolitano
      Sei come la mattina per me, perché con il pensiero rivolto a te mi sveglio. Sei come il pranzo, perché di te mi nutro. Sei come la notte per me, perché come il buio, tu mi avvolgi l'anima e la fai tua. Sei come la luna, splendente, ma sono io a ruotare intorno a te. Sei come il sole, accecante nella tua bellezza. Sei come il mare, distesa infinita a perdita d'occhio. Sei come un torrente, bagnandomi mi "rinfreschi" la vita... ma sei anche come una cascata, con tale forza capace di trascinarmi via. Sei come l'aria e te voglio respirare. Sei come vita, perché tu riesci a farmi sentire vivo, e sei come la morte, perché il solo guardarti e non sfiorarti mi uccide... sei tante cose, ma sei tutto per me.
      Stefano Napolitano
      Composta giovedì 6 giugno 2013
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di