Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ti tengo vicino a me perché non ti cambierei con nessun altro. Ti tengo vicino a me perché le nostre mani si stringono continuamente. Perché mi hai dimostrato che essere amici, "veri amici" va oltre al dirlo. La tua presenza costante, nelle mie battaglie, nelle mie delusioni. Quel tuo esserci tra le mie lacrime senza che io chieda niente mi ha insegnato quale sia la differenza tra il "Dire" & il "Fare"! Hai camminato con me nelle mie delusioni, hai raccolto i miei cocci mentre dal mondo mi allontanavo. E li hai ricondotti a me facendo in modo che tutti tornassero al loro posto. Hai ridato forza e fiducia a qualcuno che l'aveva persa e la cosa più bella è che tu non solo vali tanto per tutto questo. Ma tu vali tanto per me perché tutto questo lo hai fatto senza che io ti chiedessi niente! Grazie amico mio!
Composta mercoledì 13 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ti sto sulle palle? Chi se ne frega! Ti procuro una reazione allergica? Pazienza, bene o male ti suscito una reazione! Non sentirti Dio, perché non sei nessuno! E di cosa pensi non me ne frega un emerito cavolo! Quindi rilassati baby e a cuccia! Che i cani sono più fedeli, sinceri e puliti di te!
    Composta martedì 12 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      A tutti quelli che mi hanno fatto piangere, che mi hanno tradito, ferito, dico che li ringrazio. La persona che sono oggi, per me, è un mio motivo di orgoglio. E se sono diventata questo lo devo anche a voi. Quindi grazie, perché se pensavate di distruggermi sbagliavate, anzi. Oggi sono più forte e più furba!
      Composta mercoledì 6 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Tra poco sarà Natale e io per questo anno non vorrei regali particolari, ma cose molto semplici: Ad esempio un lavoro, il diritto di poter far fronte alle spese quotidiane. Di potermi permettere almeno una settimana all'anno di vacanza, perché me lo merito se lavoro ogni giorno. Di dare un futuro ai miei figli, di aiutarli a costruire il loro domani. Di potermi svegliare al mattino senza quel peso di fallimento sul cuore. Poi se Babbo Natale proprio mi vuole bene prendesse Monti e tutti i suoi simili, li portasse con se al Polo Nord e se li tenesse per sempre.
        Composta martedì 5 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Scusa, non ho capito. Cosa credevi che facessi? Che stessi in silenzio!? O forse che per amor tuo dimenticassi l'amore per me stessa!? O magari ti aspettavi che ti dicessi che hai ragione, che sono io quella sbagliata e che ha sbagliato. Qui di sbagliato ho visto solo il tuo modo di fare, di pensare e di agire. E aggiungerei anche che quello sbagliato sei tu, si! Ma per me! Merito decisamente di meglio!
          Composta giovedì 31 ottobre 2013
          Vota la frase: Commenta