Questo sito contribuisce alla audience di

Pensieri di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
A te, si dico proprio a te; a te che non sai un cazzo di niente, a te che mi guardi, mi lisci ma nemmeno sai cosa sia voler bene a qualcuno, tenerci davvero. A te che non hai capito un cazzo di me e lo dimostra il fatto che se tu avessi capito qualcosa non avresti fatto 2 volte lo stesso errore. A te, che tanto parli, lasci spazio a parole di sentimento e di valori, ma poi le lasci scorrere nel tempo e morire senza fatti e nel silenzio. A te a cui l'unica cosa che ora mi viene di dirti è: "vai a fare in culo, e restaci!
Composta venerdì 6 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ogni anno vicino alla data del 25 e del 31 Dicembre fai un po un resoconto dell'anno. Raccogli il meglio, il peggio, le delusioni e le gioie. Impacchetti tutte le tue speranze per l'anno che sta per arrivare, nella speranza o nell'illusione che scartandole durante il corso del nuovo anno qualcuna di loro si tramuti in certezza. Ma ogni volta che fai questa operazione, ti rendo conto di quante meno gioie nell'anno vecchio tu abbia raccolto, di quante delusioni in più tu abbia vissuto e di quante poche speranze tu riesca ormai ad impacchettare. E li ti rendi conto che non è cambiato nulla, ma l'unica cosa che è cambiata e continua a cambiare: sei tu!
    Composta giovedì 5 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta