Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Mi hai asciugato le lacrime, sia quando eri seduto vicino a me e sia quando eri lontano. Hai ascoltato ogni mia paura e ogni mio tormento, cercando di trasformare il mio dolore in pace. Hai aspettato che i miei silenzi tornassero ad essere parole e hai saputo interpretarli così bene da non rendere necessaria nessuna spiegazione. Hai avuto la pazienza di aspettare che le mie lacrime si tramutassero in sorrisi, anche fragili, deboli o appena accennati sul mio volto. Hai avuto quella costanza che può appartenere solo ad un vero amico.
Composta lunedì 10 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Sai, era importante che tu arrivassi nella mia vita. Era essenziale direi. Adesso che ci sei e hai portato nuove mete e nuovi orizzonti sono contenta. Nessuno merita di stare solo troppo a lungo, ma soprattutto non siamo in grado di restare da soli. Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che si occupi di noi laddove il nostro "io" non ce la fa e non trova la forza per farlo.
    Composta sabato 1 marzo 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      "Entra adagio nella mia vita, abbi pazienza, calma"... no! Entra, sconvolgimela e rendila folle fino al punto di farmi sentire viva dalla testa fino alla punta dei piedi. Sconvolgimi i sensi e l'umore. Capovolgi il mio mondo in modo verace. Sii quello che per molto tempo ho atteso e sognato! Non fa niente se tutto diventa frenetico, se non riesco a starti dietro e tutto sembra impazzire... io voglio impazzire!
      Composta sabato 1 marzo 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ciao, mi chiamo "amore" e so che non mi credi più. So di averti deluso e dimostrato che spesso non regalo gioia ma dolore. Io non so perché di me si fa tanti usi diversi; c'è chi mi accetta così semplicemente per quello che sono, chi mi rispetta e purtroppo c'è chi mi usa e mi getta. Non posso prometterti che non ti imbatterai mai più in un falso che usa il mio nome per arrivarti al cuore e poi spezzartelo, ma posso solo pregarti di non smettere di cercarmi, di credere nella mia esistenza! Ti giuro anima delusa che in qualche parte del mondo, in un angolo nascosto, sotto milioni di lacrime io sto proprio cercando te! Te così come sei, te che cerchi disperatamente me così come sempre mi hai sognato!
        Composta lunedì 24 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Non ti chiedo mille, ma solo quello che senti e basta perché tu mi faccia sentire una persona degna di starti accanto. Quella persona che ti ha reso la vita diversa, ma piacevolmente diversa. Che ti ha incasinato la mente, ma di piacevoli pensieri. Che ti toglie il sonno, ma solo per donarti minuti e ore d'amore.
          Composta sabato 22 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta