Scritta da: Samantha Avvelenata
C'è il cuore che batte, i baci intensi, le attese infinite, i ricordi in comune, le parole sussurrate. Ci siamo noi con gli abbracci serrati, le carezze rubate, i pensieri identici. Ci sei tu con la tua dolcezza, ed io con le mie asperità. C'è questo sentimento che a chiamarlo amore fa un po' paura. Ma che solo all'amore può somigliare.
Samantha Avvelenata
Composta venerdì 18 aprile 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Samantha Avvelenata
    Forse se non avessi perso tutto quel tempo a tentare di difendermi da quello che provavo, avrei capito prima che, tra noi due, quello ferito in realtà eri tu. Tu che passavi il tempo a contare le fratture, cercando il modo per evitarne di nuove. Ed io, che non sapendo contare, ho scelto di farmi distruggere altrove. Perché in questa vita ho imparato presto a ricostruirmi. Ma ignoro totalmente come ricostruire chi mi cammina in punta di cuore.
    Samantha Avvelenata
    Composta martedì 15 aprile 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Samantha Avvelenata
      Ci sono giorni in cui non riesco a mettere in fila due parole di senso compiuto. Oggi è uno di quei giorni. Forse vorrei solo sapere come stai. Ma non ho il coraggio di chiederti niente. Ho paura tu mi risponda che stai bene, anche se quel bene forse è lontano anni luce dall'essere vero. Ed io poi non so insistere, non so indagare. Non vorrei mai il mio interesse venisse interpretato come voglia di disturbare. O peggio, speculare sui fatti altrui. Comunque a te ci penso lo stesso. Mi preoccupo lo stesso. E tu lo sai. L'hai sempre saputo.
      Samantha Avvelenata
      Composta venerdì 11 aprile 2014
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di