Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Sabrina La Rosa
Un grazie a chi mi ha deluso e ha cambiato strada, a chi mi ha ferito pensando che non mi sarei ripresa. Grazie per la sofferenza e per la lezione che mi avete dato. È grazie a voi che oggi sono diversa e non mi faccio mettere i piedi in testa da nessuno. Ora, però, dopo i ringraziamenti, girate al largo e non fate tentativi di ritorno, perché sono una che impara bene e non scorda nulla.
Composta sabato 11 aprile 2015
Vota la frase: Commenta