Questo sito contribuisce alla audience di

Sai qual è il segreto? Offrirti ogni giorno un nuovo motivo per restare al mio fianco, farti dono ogni anno di trecentosessantacinque parti di me, regalarti l'infinito nell'arco di una vita terrena. Mi sento inadeguato fuorché nei tuoi occhi, un dipinto incompiuto in attesa del tuo artistico tocco. Vivo nel disordine dei miei difetti, sei tu che mi rendi migliore, tu reinventi la mia perfezione.
Composta sabato 7 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta