Scritta da: Megan Zanin
Vivo di cuore, di pancia, di pelle. Vivo di emozioni, sensazioni, vivo di sogni, i sogni aiutano a vivere. Vivo di te che sei il sorriso, il respiro che da respiro, la luna, le stelle, la galassia, la meraviglia, lo stupore che accarezza, graffia e si infrange sul cuore. Vivo te, che vivi in me.
Megan Zanin
Composta mercoledì 10 febbraio 2016
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di