Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Luna Del Grande

Nato a Messina (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Luna Del Grande
Se devi tornare, torna senza paure, senza incertezze e senza "ambiguità". Lascia tutto quello che sai al passato. Metti da parte tutto quello che conosci sulle donne poiché io sono un'altra persona. Inventa un nuovo presente, un nuovo futuro che parli di noi. Se decidi di "tornare", promettimi che i tuoi "ti amo" non saranno soltanto parole, ma "inchiostro" indelebile per la mia pelle.
Composta lunedì 6 maggio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Luna Del Grande
    Ti chiedo di andar via ma vorrei abbracciarti ancora. Ti grido che ti amo ma giuro che ti "odio" con tutta me stessa. Mi hai delusa, mi hai "massacrato" con le tue incertezze, con le tue paure e con la tua "assenza". Devi andare se non è Me che vuoi, vai via se non sono Io la tua "scelta". Liberami questo cuore "stanco" e l'anima ferita che ancora ti ama.
    Composta sabato 4 maggio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Luna Del Grande
      Mamma sei una donna bellissima e non lo dico perché sei mia madre, ma perché donne come te ce ne sono sempre meno al giorno d'oggi. Sei una Splendida Donna che ha "sacrificato" la sua vita per crescerci. Quante lacrime, quanti sorrisi, quante paure ma soprattutto quanta forza in quel cuore. Nel tuo cuore c'è l'amore Puro, Vero, Sincero ma soprattutto c'è il nostro Rifugio. A te Dobbiamo la vita e la vita a te deve ancora Molto. Auguri a te che sei la nostra Bellissima Mamma.
      Composta mercoledì 1 maggio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Luna Del Grande
        Scendono lacrime come se fossero pioggia. Sono solchi che parlano di Te, raccontano emozioni senza voce, battiti silenziosi. Tu così immenso, io a volte così piccola anche quando dimostro di essere "grande". Nasco e muoio infinite volte, mi rialzo, volo, cammino, ma ogni giorno qualcosa cambia. Il dolore spezza il fiato e ti ritrovi stanca, vulnerabile e maledettamente sola. Vorrei urlare tutto quello che mi manca, ma l'unica cosa che sgorga dal mio cuore sono lacrime di pioggia.
        Composta domenica 28 aprile 2013
        Vota la frase: Commenta