Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luigi Malgrati
Voglio momenti che mi tolgono il respiro
voglio respirare il profumo della tua pelle
voglio amore...
Voglio un istante che cancelli il mio passato
voglio adesso le tue mani sul mio viso
voglio amore...
Rimani ancora qui e ridammi il tuo sorriso
respiro il tuo respiro dentro questa stanza
dammi amore...
Composta venerdì 3 febbraio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Luigi Malgrati
    Così come la rugiada accarezza il fiore
    nella prima breccia del mattino,
    così come un raggio di sole lo riscalda
    e gli dona nuova linfa per il giorno,
    così come un arcobaleno accarezza il cielo
    appena sconvolto da un temibile temporale,
    io abbraccio il tuo corpo fragile ed insicuro
    e ti trasmetto tutto il calore che ho dentro
    affinché tu possa provare la sensazione
    di essere amata come il primo giorno.
    Composta mercoledì 2 febbraio 2011
    Vota la frase: Commenta