Scritta da: Laila Andreoni
Sono tutte belle le befane del mondo,
sono donne che lavorano, piangono e ridono,
sono mamme che giocano con i loro bambini al girotondo.

Sono tutte belle le befane del mondo,
sono farfalle delicate che si posano su di un fiore,
sono le massaie che trasformano la casa in uno splendore,
sono la mano che ti accarezza per lenire il dolore.

Son tutte belle le befane del mondo,
sono la forza, la pazienza e la determinazione,
sono la luce che illumina il tuo cuore,
sono quelle che cadono e si rialzano da sole
sono quelle aggredite senza un perché,
sono quelle che danno tutto senza chiedere niente,
sono quelle umili fuori e ricche dentro,
sono quelle che credono in valori forti come la famiglia.

Son tutte belle le befane del mondo,
sono quelle che ti vivono accanto, senza fare rumore
sono quelle che ti portano doni, anche se non si è stati buoni.
Sono quelle che ti difendono sempre
sono quelle che incontri, camminando in mezzo alla gente,

In ogni casa c'è una mamma e oggi una "befana" ma solo per questo giorno il primo di questa settimana!
Laila Andreoni
Composta lunedì 6 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Laila Andreoni
    Quando voglio farti capire che sei importante ti abbraccio. Quando voglio farti capire che ti amo ti bacio. Quando voglio farti capire che ti voglio, ti guardo. Quando voglio farti capire che senza di te non vivo, ti chiamo. Quando voglio farti capire il tuo valore, ti dico che come te non c'è nessuno.
    Laila Andreoni
    Composta martedì 24 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Laila Andreoni
      Passerà il tempo, ma non sbiadirà il dolore. Passerà l'inverno, ma non cancellerà il tuo nome. Passerà la nostalgia, ma non il desiderio, di aver voluto anche solo un'ultima volta, poter prendere la tua mano e stringerla dentro la mia. Passerà il tempo, e con lui le stagioni ma non annullerà mai questi tipi di amori.
      Laila Andreoni
      Composta lunedì 30 dicembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Laila Andreoni
        Sognare, è l'immersione più fantastica nell'oscurità, perdita della mente, diventi chi vuoi essere, sei dove vorresti essere, non importa se è un posto che non esiste, puoi vedere paesaggi sconosciuti, nature incontaminate, puoi andare dove il mare è tutto rosa o il cielo tutto verde. Nel sogno, per un attimo, tutto diventa realtà, li tutto è possibile e non razionale, li tutto si può osare. Lì, io ti vengo a cercare ogni mia notte, lì. Ti amo.
        Laila Andreoni
        Composta lunedì 30 dicembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di