Pensieri di Klara Erzsebet Bujtor

Nato a Keszthely (Ungheria)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo e in Racconti.

Otto marzo, sono seduta nella penombra dell'imbrunire, nella comoda poltrona di nonno, abbracciata di ricordi, guardando fuori dalla finestra ammirando la magnifica mimosa, che stava fiorendo, mille minuscoli soli, nel blu oscurato, sfavillanti, come erano gli occhi di quelle donne sfortunate, quando le fiamme le hanno inghiottite. Oggi festeggiamo l'essere donne libere, che abbiamo il coraggio di lottare e cambiare il mondo. Auguri donne, amor di Dio!
Klara Erzsebet Bujtor
Composta venerdì 21 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Vorrei, che Natale fosse bianco,
    che dà una sensazione di purezza,
    vorrei che fosse umile,
    come una volta, con le candeline profumate,
    con i deliziosi biscottini della nonna,
    vorrei, che fosse allegro dai sorrisi di bimbi,
    e fosse carico di affetto,
    di antico sentimento,
    che fossimo una famiglia unita.

    Vi auguro con il cuore sincero
    Felice Natale!
    Klara Erzsebet Bujtor
    Composta mercoledì 16 dicembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di