Le migliori frasi di Klara Erzsebet Bujtor

Nato a Keszthely (Ungheria)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo e in Racconti.

Perché mi dite di non mangiare la carne quando suonano le campane,
quando Cristo è risorto?
Quando la tigre mangia la gazzella
Il lupo l'agnello,
la volpe la gallina,
il gatto il topo
i vermi i nostri corpi senza vita, e
anche l'anima vuol essere catturata
con l'allocuzione di preti e politici,
e ci resta di cacciare ed essere cacciati,
perché il mondo è stato creato
da uno squilibrato.
Anche i poeti che scrivono sublimi
odi alla vita ed all'amore,
e i cristiani che dicono preghiere
prima di infilzare la forchetta nella carne,
d'una vita preziosa, sprecata
per il vizio del palato.
Klara Erzsebet Bujtor
Composta sabato 23 aprile 2011
Vota la frase: Commenta
    Buona Pasqua!

    Il sol levante tinge il cielo rosso e spunta il giorno dalle lunghe notti d'inverno,
    l'aria briosa colma della fragranza di fiori novelli e
    entra nelle nostre case la solare primavera.
    I balconi, giardini, campi splendono di petali di mille colori,
    ammirati dai nostri occhi perdendosi nella loro bellezza.
    Lustrano le case, i preti benedicono,
    dolci sfornati, bambini gioiosi,
    annunciano l'arrivo della Pasqua,
    l'amore per Cristo,
    un profondo respiro di vita pura,
    la festa della natura fiorente,
    il volo delle colombe bianche
    mentre suonano le campane.
    Klara Erzsebet Bujtor
    Composta mercoledì 4 aprile 2012
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di