Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giorgia Stella
Buonanotte ad un abbraccio. A quello di circostanza. A quello di augurio. All'abbraccio protettivo di una mamma. A quello tenero di una nonna. All'abbraccio confortevole di un amico. Buonanotte ad un abbraccio che ti stringe troppo forte, ma non ti fa male. A quello che ti leva il respiro, ma non ti fa soffocare. Buonanotte ad un abbraccio che ti fa stare così bene da non volere più tornare a casa. Perché sei già a casa.
Composta domenica 6 settembre 2015
Vota la frase: Commenta