Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giorgia Stella
Buongiorno agli orgogliosi, a quelli che vogliono sempre aver ragione e non tornano mai indietro pur essendo in torto. A quelli che pensano solo per sé e degli altri "chissenefrega". A quelli che non chiedono mai scusa, perché è troppo difficile pronunciare la parola "scusa" e allora preferiscono perderti per poi rimpiangerti tutta la vita. Agli orgogliosi che fanno piangere chi vuole loro bene e che, stanchi e delusi, alla fine vanno via. Agli orgogliosi che per questo maledetto orgoglio che soffoca il loro cuore rimangono soli.
Composta mercoledì 3 dicembre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giorgia Stella
    Ogni mese dell'anno ha un suo fascino, ma dicembre è un mese magico, lui porta con se la gioia e l'allegria nei cuori di tutti noi. Ogni anno il Natale diventa favola per i bambini, mentre gli adulti riscoprono la meraviglia di tornare bambini. Sarebbe bello se tutto ciò che percepiamo con il Natale, se il sentirci più disponibili con il prossimo, se il sentirci più buoni, lo percepissimo anche negli altri undici mesi dell'anno. L'amore, la bontà non dovrebbero essere a tempo, ma semplicemente dovrebbero "essere". Natale... con la tua magia facci sognare, facci aprire pacchi, doni, luci e festoni, e quando te ne andrai, porta via con te tutto ciò che luccica, ma lascia con noi i valori dell'amore come un bellissimo dono da aprire per sempre.
    Composta domenica 30 novembre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Giorgia Stella
      Chissà se un giorno pensando a me ti mancherà la mia timidezza, la mia semplicità, chissà se un giorno ricorderai le nostre risate, il tono della mia voce, l'intimità delle nostre confidenze che riempivano le ore della notte. E chissà se pensandomi un po' di nostalgia ti prenderà. Si sa, l'amore e l'amicizia sono due sentimenti rari e preziosi, tanto forti quanto fragili, e quando si ha la fortuna di possederli si custodiscono con cura, si proteggono per non perderli mai.
      Composta sabato 29 novembre 2014
      Vota la frase: Commenta