Frasi di Gigliola Perin

Commerciante, nato domenica 25 ottobre 1970 a Valdagno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Gigliola Perin
Adoro quando mi sfiori, quando con quel tocco tenero e sensuale sai accendere la mia voglia, la mia passione, il mio desiderio di te. Sento le tue dita che scorrono lievi, i tuoi occhi che si perdono nei miei. Sfiorami il viso, perditi nei miei occhi, ascolta i miei silenzi. Ed ora baciami, stringimi, desiderami mentre ti accarezzo. Ti chiedo: fammi vibrare di passione, portami al tormento dei sensi. Ma tu, senza nulla chiedere mi doni amore.
Gigliola Perin
Composta domenica 5 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gigliola Perin
    La notte è scesa anche oggi tra le lacrime del mio cielo e quelle dei miei occhi. Non vedo la luna, troppo il rumore del tempo che trafigge le stelle. Ora il mio corpo inizia ad essere stanco e quel respiro a dare il ritmo al mio cuore. A te che cammini sperando di vedere il suo viso amato auguro di chiudere gli occhi ed incontrarlo nei sogni. Se accadrà stringilo come mai hai fatto, domani ti risveglierai sola in un letto sfatto ed intriso di sogni. Io lascerò che le membra riposino ma so che i sogni non verranno. Buonanotte mondo.
    Gigliola Perin
    Composta sabato 4 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Gigliola Perin
      Vorrei dirti che non lo sognerai più, che non lo penserai più. Ma sarebbe mentire, sì, lo penserai meno, ma quando crederai d'esserti liberata del suo ricordo, un profumo un gesto o una frase lo riporterà da te, sentirai il cuore fermarsi ancora e perdere il suo battito regolare, non si può cancellare l'amore.
      Gigliola Perin
      Composta lunedì 6 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di