Scritta da: Gianni Conte
Vorrei esser il tuo rossetto per sfiorare le tue labbra ogni mattino
Vorrei esser il tuo mascara per toccare i tuoi occhi ogni giorno
Vorrei esser il tuo fard per accarezzare il tuo viso ogni momento
Vorrei esser il tuo profumo per inebriarti in ogni istante

Ma a te non serve nulla di tutto ciò!
A me piaci così come sei, acqua e sapone.
Gianni Conte
Composta venerdì 9 gennaio 2015
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di