Scritta da: Gianluca Menegazzo
Se dovessi pensare tutta la notte a te, pensare al miglior approccio, quanti errori potrei commettere, e quante cose potrei fare al massimo della mia espressione, la mia notte sarebbe insonne, preferisco essere me stesso e avere davanti a me non più i pensieri ma i tuoi occhi.
Gianluca Menegazzo
Composta mercoledì 20 giugno 2012
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di