Scritta da: Gianluca Menegazzo
Auguri di buon anno a tutti, auguri alle persone sole, auguri a chi ha l'anima gemella vicino o a migliaia di chilometri; auguri a chi crede nell'amore e a chi crede nella vita solitaria; auguri ai complottisti e retrogradi, sperando che cambiando il numero dell'anno le prospettive di evoluzione siano nei loro nuovi obiettivi; auguri agli sfaticati, a chi attende sempre che qualcun altro faccia il loro lavoro, incuranti e felici che qualcuno muova il sedere per loro; auguri a chi soffre, non solo fisicamente ma anche mentalmente, sperando che il nuovo anno dia loro la forza di chiedere aiuto e non sentirsi per questo sminuiti; auguri ai secchioni in tutte le materie di studio, che il nuovo anno regali a loro una nuova volontà di aiutare il prossimo ad essere più bravi nell'applicarsi nello studio; auguri a chi sogna, anche grazie a loro le speranze non si affievoliscono ma si espandono anche in chi ha smesso, per ogni motivo, di sognare. Spero che il nuovo anno non sia soltanto un numero in più o un anno di vita in più, sia qualcosa di nuovo da collezionare nel bagaglio dell'esperienza, sia essa positiva o negativa mai smettere di vedere con occhi critici la nostra vita. Avanti sempre avanti senza mai dimenticare le orme fatte!
Gianluca Menegazzo
Composta mercoledì 1 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gianluca Menegazzo
    Una bambina in bici al parco: "non ce la faccio nonno mi aiuti?".
    La grande mano del nonno è sempre lì pronta a portarla avanti e aiutarla, che questa immagine possa essere un ricordo di quanto i nonni hanno fatto nella nostra vita. Per sempre. Ciao nonni.
    Gianluca Menegazzo
    Composta venerdì 16 ottobre 2009
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di