Frasi di Gennaro Cavaliero

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Gennaro Cavaliero
No non è così semplice, non è solo scegliere tra due persone, ma è decidere quale fare stare bene e a quale portare dolore. Non è un pensiero egoista, forse se la scelta sarebbe stata diversa non starei qui a fare questo ragionamento, ma dall'altra parte qualcuno potrebbe starci male come ci sto io!
Gennaro Cavaliero
Composta lunedì 20 ottobre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gennaro Cavaliero
    Non devo farti nessun tipo di augurio. Ho bisogno di ringraziarti per tutte le volte che mi hai aiutato, medicandomi le ferite. Le volte che mi hai sostenuto quando stavo per cadere afferrandomi per le mani. Le volte che mi hai asciugato le lacrime con un fazzoletto. Le volte che mi hai trasmesso un'energia indescrivibile spingendomi a non mollare. Questo è quello che definisco amore e ringrazio Dio che tra tante persone, io mi sia innamorato di te.
    Gennaro Cavaliero
    Composta lunedì 27 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Gennaro Cavaliero
      Mi hanno chiesto che cos'è l'amore e non sono mai riuscito a rispondere. Sono andato per anni in cerca della risposta attraversando il mare e scalando montagne. Ho camminato per lunghi deserti e corso per lunghi sentieri. Alla fine del mio viaggio non avevo ancora trovato la risposta e sono tornato a casa sconsolato. Poi ho incontrato te e ho capito che eri tu la risposta a quella domanda. In fin dei conti, se proprio dobbiamo dirla, tu sei la risposta a tutte le mie domande.
      Gennaro Cavaliero
      Composta venerdì 24 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Gennaro Cavaliero
        Però ricordati, in un futuro lontano, quando di me non ti sarà rimasto nient'altro che un ricordo smarrito tra i tuoi ricordi più belli, ricordati, quando camminerai con le tue amiche o tuo marito e tuo figlio, ricordati quando mi vedrai passarti accanto senza salutarti ripensando al bene che ti ho voluto, ricordati che non sono stato io a dirti addio, ma tu.
        Gennaro Cavaliero
        Composta martedì 26 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di