Sono stata zitta quando tutto ciò che avrei voluto dirti era che tu dovevi essere solo mio. Non ho aperto bocca, ma gli occhi ti raccontavano mille storie che non hai voluto leggere, ma dovevo ricordarlo, che leggere non ti è mai piaciuto. Sono stata zitta quando la rabbia mi saliva su per la gola pronta a urlarti in faccia gli errori di una vita complicata. Io che non sono mai stata brava a dire le cose, sono stata zitta, zitta mentre te ne andavi via da me spaccandomi il cuore in mille pezzi.
Federica Maneli
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di