Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Fabio Cassano
Ti ho pensato tutta stasera ma non sei venuta. Ti auguro buona notte... ormai è tutto finito?
Come la notte cala sul nostro giorno, la mia speranza rimane quella di sopravvivere all'oscurità per vedere di nuovo un noi che splende nel cielo caldo d'estate; e come due nuvole alte, vivere delle nostre fantasie senza lasciarci mai.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Fabio Cassano
    Potersi sentire importanti per un giorno, per un mese, per un anno o più, è possibile? Ho fatto di tutto per poterti stare vicino, ho fatto di tutto per strapparti quel sorriso dalle labbra, per rendere un momento della nostra vita unico e felice. Non ho mai voluto niente in cambio perché la tua felicità mi ripagava immensamente, la tua vicinanza mi sollevava da terra. Tuttavia qualcosa è cambiato, qualcosa che non è dipeso da me, qualcosa che non ho deciso io. Chiedere il perché è come domandare ad un Dio di risolvere i problemi di questo mondo: è come riuscire all'improvviso, a capire che magari era semplice amicizia, di quella vera, che non si incontra tutti i giorni. Alla fine però mi sono accorto che la tua luce era la mia ed ero accecato dalla tua bellezza. È bastato poco per tornare nell'ombra ad affrontare i miei demoni che per qualche tempo avevo scacciato. Con queste parole ti dico addio, se preferisci dipingermi di nero fallo pure, esco dalla tua vita in punta di piedi e con un inchino, ricevendo da te insulti o indifferenza e dai tuoi amici fischi e offese. Mi scuso se ho sbagliato qualcosa e se ti ho fatto del male; scusami se ti ho detto quello che provo. Per me è stato un sogno; tu rimani lì nel tuo bellissimo mondo, io scusa ma mi devo alzare: l'oscura sveglia del nuovo giorno chiama puntuale alle 7. 00.
    Vota la frase: Commenta