Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Edy Erre
Vorrei capire i tuoi silenzi. Vorrei tenerti la mano ancora una volta. Vorrei stringerti tanto da farti male. Vorrei perdermi nei tuoi occhi e vedere la mia immagine riflessa. Vorrei sentire il tuo profumo e sfiorare il tuo viso dolcemente mentre dormi accanto a me. Vorrei ridere con te. Vorrei, vorrei, vorrei ma tu non sei con me!
Composta lunedì 5 dicembre 2011
Vota la frase: Commenta