Scritta da: Daniele De Patre
Pensavo alle cose belle che mi hai insegnato, anzi, hai insegnato. Sei una donna speciale. Mi hai trasmesso dei valori che cerco di fare i miei cavalli di battaglia: Rispetto, Sincerità, Lealtà, Altruismo. Ho ancora molto da "allenarmi", ma ci sto provando. Sei una maestra di vita; Il tuo sorriso, i tuoi consigli, qualcosa di unico. Non so dove si trovi il Paradiso, tu certamente avrai un posto privilegiato; diversamente sarebbe deserto. Ti amo Nonna!
Daniele De Patre
Composta sabato 16 giugno 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Daniele De Patre
    Quanto sarebbe bello un giorno
    poterci guardare dritto negli occhi,
    stringerci le mani e dire:
    abbiamo lottato
    abbiamo litigato
    abbiamo sofferto
    abbiamo urlato
    abbiamo pianto.
    Però adesso abbracciami forte forte
    perché ce l'abbiamo fatta.
    D'ora in poi
    ridiamo, scherziamo, gioiamo
    praticamente continuiamo ad amarci...
    più di prima!
    Daniele De Patre
    Composta lunedì 21 maggio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di