Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Carla Compierchio
Ti vedo sai? Ti vedo quando ti siedi a contemplare il cielo e "paragoni" le nuvole e ti chiedi chi le stia guardando insieme a te.
Io lo so quello che pensi, lo sento e lo senti anche tu.
Lo so che guardando il cielo è come se ti guardassi dentro. E ti piace farlo, così come ti ti piace scrivere le tue emozioni, non smettere mai di farlo, non smettere mai di alleggerire i pesi degli altri, leggerti è riempirsi di pace, è semplicità.
Vorrei che ti vedessi, serena, senza pensieri, senza affanni, niente "diversità", solo tu e quel foglio bianco.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carla Compierchio
    Accanto a me sempre, ché il "sempre" non lo hai detto mai, ma con il tuo prenderti cura di me, me lo dimostri ogni giorno.
    E quando ti senti dire "Smettila di farti tanti film, tu vali molto e non te ne rendi conto. A me importa tanto che tu stia bene. Ti voglio bene anche se non te lo dico spesso". Beh, che dire, la felicità è anche questa: avere un'amica come te.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Carla Compierchio
      Un nodo alla gola, le lacrime sono tutte lì, che magari riuscissi a scioglierlo! Perché fa male, stringe.
      Chissà forse è un nuovo modo di piangere: senza dar "fastidio", quando la "dolce violenza" del ricordo fa capolino, e nessuno se ne accorge perché guardandomi vedrà forse per un attimo solo occhi lucidi, ma quando tornerà a guardarmi le lacrime saranno tornate giù e tutto sarà come prima, come sempre.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Carla Compierchio
        È proprio vero quando si dice che non è il sangue a tenere unite le persone, ed ha solo una mera convinzione chi pensa che tra parenti tutto debba fluire ed il legame oltrepassare il vincolo sanguino. Di solito non sono una che molla, ma adesso lo devo fare, lo devo a me stessa e alla mia dignità, che non è orgoglio, ma consapevolezza di non dover imporre un rapporto, un legame che di sangue non lo è stato mai.
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Carla Compierchio
          Buonanotte a chi nel sonno cercherà di scordare il volto della vendetta e dell'odio. A chi cercherà la pace nei ricordi più belli. A chi vorrà ritrovare i colori della vita dimenticandone il grigiore. A chi oggi ha incrociato gli occhi della cattiveria ed ha avuto la forza di distogliere lo sguardo. Buonanotte a chi crede nella forza dei sogni che siano fuori o dentro il cassetto, che vi siano incantevoli e soavi.
          Vota la frase: Commenta