Scritta da: Antonio Curnetta
Grazie, papà, per avermi amato, anche se spesso non mi hai capito. Per avermi insegnato a camminare e a rialzarmi dopo ogni caduta. Per avermi lasciato imboccare strade sbagliate, senza mai stancarti di venire a riprendermi. Per avermi insegnato che un uomo è povero solo se non ha amore ed è perso solo se non ha principi. Per avermi insegnato ad essere gentile ed educato anche con quelli che non lo sono, ad avere rispetto degli altri ma soprattutto di me stesso. Per avermi dato l'esempio, anche quando ero troppo orgoglioso per seguirlo. Per avermi insegnato ad amare il cielo... e adesso che non ci sei più, ho un motivo in più per guardarlo.
Antonio Curnetta
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Curnetta
    Mascheriamo i nostri pensieri per paura di non essere capiti. Mascheriamo le nostre paure per non sembrare deboli. Mascheriamo le nostre emozioni per non sembrare sciocchi. Mascheriamo i nostri sentimenti perché non vengano calpestati. Ma è carnevale, e a carnevale ogni scherzo vale: mascherate pure il volto, ma mostrate la vostra anima.
    Antonio Curnetta
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di