Pensieri di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Antonio Cuomo
Sei sensuale e affascinante come una brezza leggera che arriva dal mare, così ti sento su di me, ovattata e umida carezza di salsedine, mi sento come abbracciato, avvolto in ogni più piccolo lembo dal tuo corpo. Questa marea fatta di passione sale forte dentro di me, allaccio che mi avvolge in una stretta di dissetanti sensazioni, emozioni salde, ebbrezza che si rinnova in ogni mio volerti.
Antonio Cuomo
Composta lunedì 21 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Cuomo
    Sei tante cose. Se provassi a descriverti, descriverei la bellezza. Per me sei affascinante e libera. Sei quel raggio di purezza che attraversa le mura della mia casa ogni mattina, quando all'alba il sole spunta per porgermi il suo saluto. Sei quella goccia di brina che scivolando lentamente sul mio cuore disseta il mio desiderio, quella che discende nelle mie profondità per valorizzare l'anima mia. Sei una dolce carezza che lascia sulle guance un'onorata dolcezza. Sei quel tipo di persona che non si puoi mai odiare, ma dimmi tu, come posso amarti io? Come posso ricambiare questo tuo essere che regala immensità. Sei un valore essenziale, necessario. Mi completi. Sei quell'elemento segreto che aggiunge un prezioso tocco, un sapore delizioso. Sei l'incarto che protegge la mia immagine, tenendola al sicuro, rendendola più vera. Sei quel tipo di calore che placa ogni tipo di freddo, cancellando ogni gelido sospiro situato nel mio sangue quello che colpisce forte, dritto accasciandomi al suolo inerme. Tu non sei il niente, tu sei quel tutto che rende il niente bello.
    Antonio Cuomo
    Composta lunedì 21 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonio Cuomo
      Sei tu, che illumini le notti della vita mia. Se tutte le persone a cui voglio bene fossero stelle, tu saresti la più bella e brillante, saresti la stella polare. Tutte le stelle sono importanti perché ognuna da luce alla notte, ma la stella polare m'indica il nord, m'indica la via ed io senza di essa non so dove mi trovo, smarrito non so dove andare, mi sento inutile. Nella mia notte basti tu, sei importante e se ora spuntassi al mio fianco e le altre stelle si smorzassero non avvertirei nessuna oscurità.
      Antonio Cuomo
      Composta mercoledì 16 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di