Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Marilin
E come da tempo ormai, aspetto ancora, aspetto che tu venga a prendermi per riportarmi a casa, magari un giorno di luna piena, o un giorno di pioggia. Potremmo fare quando c'è vento, così andiamo più veloci, oppure col sole, così mentre andiamo via chiudiamo gli occhi. Gettiamo la chiave di questa città e prendiamo la metro un'ultima volta. Potremmo cambiare idea ed andare via di notte, come due ladri, così non ci vede nessuno fuggire via oppure all'alba, col primo odore di caffè. E correndo e ridendo e cantando e andando via, sempre più lontano da qui, mano nella mano, fino a casa.
Composta lunedì 4 febbraio 2013
Vota la frase: Commenta
    Amor, amore dove sei amore mio? amore che tu vaghi in cerca di un diamante da conquistare amore lontano da me in uno spazio freddo e infinito amore non vedo l'ora che tu precipiti su di me come una stella cadente amore t'ho amato ancor prima di incontrarti e per questo già vivo male amore spero che il tuo dolce vagar sia breve amore quante cose ho appreso, quante cose mi mancano ancora da vedere Amor, amore
    chi sei? Amor, amore mio dolce amore resisto solo per te.
    Composta venerdì 30 novembre 2012
    Vota la frase: Commenta