Scritta da: Silvana Stremiz
Chi sono io per meritarmi di vedere quella luce nei tuoi occhi.
Vorrei penetrare nei tuoi occhi ma la scorza è dura.
La paura di soffrire l'ha ingigantita e la paura d'amare l'ha resa come granito.
Lasciati andare affinché i torrenti impetuosi dei sentimenti possano scorrere ed io possa attingere a loro.
Lascia che io veda quali giardini segreti hai dentro.
La luce ti pervaderà e sarai un nuomo nuovo. Ti amo, Buon San Valentino.
Anonimo
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di