Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: tosa decampagna
Dicono che l'amore sia irrazionale, che ci si innamori senza un senso, senza un perché, non è così. Io amavo quel luccichio particolare che appariva nei tuoi occhi quando incontravi i miei, quel sorriso dolce che a pochi eletti concedevi e di cui nessuno capiva l'immenso valore. Ora sorridi con la bocca, non col cuore, ora i tuoi occhi sono spenti ma la tua mente è accesa e lucida, non ho più alcun potere, l'incantesimo è rotto. Che pena che fa la povera
strega, rimasta vittima del suo sortilegio, che male fa il tuo sorriso spento. La mia immagine riflessa nei tuoi occhi è solo un'ombra pallida di quello che ero, e un'ombra pallida di quello che sono. Vado incontro al mio destino, vado incontro all'evanescenza. Mi manchi tu, mi manca me stessa.
Composta lunedì 22 marzo 2010
Vota la frase: Commenta