Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: FrancoSoft
Tutto è iniziato per gioco, da un tuo "se se", raccolto da me come una sfida. Da lì è nato il nostro grande immenso e reciproco amore, è durato sette mesi, ci siamo amati tanto, ho ridato fiducia nell'amore, mi dicevi sempre che io ero l'amore che avevi sempre sognato e che oramai amori come me non esistevano più. Purtroppo io sono sposato e anche se sono alla fine della mia storia sarò sempre un uomo che ha già un passato. Anche se per te tu mi hai detto "sono pronta a rinunciare al sogno di ogni donna", di fronte al dispiacere di tua madre rinunceresti al grande amore. Tu mi dicevi che il tuo bene è più grande del mio amore, ma vedi forse non hai capito bene ancora la differenza che c'è tra voler bene e amare. Mi hai chiesto di non vederci fino alla mia separazione e fino a quando io non verrò accettato, se lo sarò mai. Io non ce la faccio, non riesco a vivere con l'amore nel cuore e non poterlo abbracciare, viverlo. Forse sarò un vigliacco ma preferisco distruggerlo perché il mio amore è talmente grande che mi fa soffrire immensamente, io non voglio più soffrire. Porterò nel mio cuore il ricordo del nostro amore per sempre, ma cercherò in tutti i modi di non innamorarmi mai più. Oggi vivere è bruttissimo, spero che il mio amore per te finisca il prima possibile e rimanga solo il ricordo.

Detto questo, voglio dirti, che tu sei stato per me un amore immenso e dirti che non credevo in un futuro tra noi è una bugia, anzi mi vedevo già a vivere felici per tutta la vita.
Ho voglia di gridare al mondo per l'ultima volta una parola che oggi molti pensano di capire, ma non è vero.

Ti amo stellina mia.
Vota la frase: Commenta
    Ciao papà,
    oggi è una grande festa... è la tua festa!
    È per questo motivo che ho deciso di scriverti, anche se per me è così difficile esternare i miei sentimenti; soprattutto con te! Forse non leggerai nemmeno quello che sto scrivendo, perché ho troppa vergogna di farti leggera questa lettera! Ti scrivo per dirti quanto tu per me sei speciale! Sei così simile a me, ma nello stesso tempo così diverso, è per questo motivo che ci scontriamo molte volte per cose futili! Ogni giorno mi accorgo di quanto sei straordinario e di quanto ho imparato da te! Ti chiedo scusa per tutte le volte che mi arrabbio con te per nessuna ragione, o per cose veramente banali! Scusami! Voglio solamente dirti a quanto tengo a te e a quanto ti voglio bene! È la prima volta che te lo dico anzi che te lo scrivo! Spero con tutto il mio cuore di aprirmi di più con te e dimostrarti veramente ciò che provo, prima che sia troppo tardi e di pentirmi di non averti mai detto grazie papà... ti voglio un mondo di bene!
    Vota la frase: Commenta