Questo sito contribuisce alla audience di

Pensieri di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio
Oggi martedì 3 dicembre 2013 ore 12,19 un giorno qualunque, la sveglia di primo mattino, biscotti e cappuccino. Un giorno qualunque, rammenda, lava, e stira, prepara quello che poi a pranzo si dovrà mangiare. Una corsa frenetica quella mia, ma la svolgo con tanto amore e simpatia. Al lavoro di buon ora, per mezzogiorno farò a casa ritorno. Una mattinata come tante. Ora della spesa, ore 12,19 uno squillo al cellulare: pronto... una voce amica, una voce dall'animo nobile. Quella voce inconfondibile, mi ha fatto sorridere, sorridere di gioia, mi ha dato quella forza, quella forza in più. Quella forza che a volte svanisce quando il mondo è indifferente. Ho ricevuto un grande regalo per Natale, non credevo, non ci speravo. Invece! Eccomi qui, si proprio io. Con le mie semplici parole. Quelle parole che escono dal cuore. Ad augurare a tutti voi. Buon Natale con amore.
Composta martedì 3 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Ada Roggio
    Dio c'è
    Dio è
    Dio sta.
    Tu Arcivescovo di Buenos Aires.
    Vivevi con il popolo povero.
    Eri uno di loro.
    Lungo viaggio.
    Cambiamento.
    13 Marzo 2013
    Sommo Pontefice Papa Francesco.
    Dio ti ha scelto, eravate in tanti.
    Dio ha guidato la mano dell'uomo.
    Dio ti ha scelto per guidarci verso l'amore.
    Dio ti ha scelto per guidarci verso la pace.
    Dio ti ha scelto per mettere pace.
    Dio ti ha scelto dandoti la sua parola,
    arriva dritta al cuore ogni volta ci consola.
    Dio ti ha scelto per dare ai poveri.
    Dio ti ha scelto per salvare i peccatori.
    Dio ti ha scelto per aiutare le famiglie.
    Dio ti ha scelto per l'umiltà.
    Dio ti ha scelto per dare una casa a chi non c'è l'ha.
    Dio ti ha scelto per cambiare i cuori, perché molti sono ricchi,
    si... ma di cattive azioni.
    Dio ti ha scelto per cambiare i cuori, perché molti son ricchi,
    si... ma di dolori.
    Dio ti ha scelto per la semplicità.
    Dio ti ha scelto per riportare nell'uomo il valore "dignità".
    Dio ti ha scelto per chi è sordo e non ascolta, che possa la tua parola dare una svolta.
    Dio ti ha scelto noi ti ascoltiamo, preghiamo, mettiamo in pratica la tua parola.
    Io un puntino, io come tanti.
    La mia voce.
    Auguri Buon Natale Papa Francesco
    Composta mercoledì 27 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta